Pista fondo Peze

Pista fondo Peze

La pista si trova nel comodo pianoro del fondovalle di Primiero con spettacolare vista sulle Pale di San Martino. Tutte le piste si snodano tra i prati e boschi vicino al paese di Imèr e sono tecnicamente facili con dislivelli molto contenuti.

La pista fa parte del SuperNordicSkipass il quale è il più grande circuito italiano per lo sci di fondo. Un solo skipass permette di percorrere mille chilometri di piste in Trentino, Veneto ed Emilia Romagna. Sulle piste è possibile svolgere sia la tecnica classica, sia lo skating. 

In condizioni di innevamento naturale sono presenti due piste:"Vederna" e "Noana". Entrambe sono di tipo “facile” e aperte a tutti. Sulla pista è presente l'impianto di innevamento programmato che permette di realizzare un'anello di lunghezza variabile in funzione della quantità di neve prodotta.


ORARIO DI APERTURA

Tutti i giorni fino alle ore 20.30 (giovedì sera fino alle 22.00).


SERVIZI

Vendita Skypass e giornalieri - Noleggio sci

Dario Sport
Via Nazionale, 76 - 35050 IMER (TN)
Tel. 0439 67232

Bar

Camping Calavise
Loc. Villaggio Sass Maor, 36 - 38050 IMER (TN)
Tel. 0439 67468

Parcheggi

Vari parcheggi o in prossimità dell'ingresso della pista o a 50 m. dall' uscita della rotatoria dalla S.S. 50 in direzione del paese di Imèr.
I parcheggi sono fino a 300 metri dall'ingresso della pista.

Spogliatoio

In un piccolo locale riscaldato all'ingresso della pista.


TARIFFE

Ingressi alla sola pista di Imèr

Ingresso giornaliero fino a 10 anni   gratuito
Ingresso giornaliero oltre 10 anni   € 4,00
Stagionale locale fino a 10 anni   gratuito
Stagionale locale oltre 10 anni   € 45,00
Stagionale locale per corsisti in Associazioni sportive fino a 10 anni   gratuito
Stagionale locale per corsisti in Associazioni sportive fino a 20 anni   € 15,00
Stagionale locale per corsisti in Associazioni sportive oltre 20 anni   € 25,00

Ingressi a tutte le piste aderenti al circuito Super nordic skipass

Valido in tutte le piste dei centri di fondo di Lago di Tesero, Passo Campo Carlo Magno, Viote, Monte Bondone, Imer, Andalo, Passo Coe, Passo Cereda, Falcade, Boscoreale, Passo S. Pellegrino Alochet, Millegrobbe Vezzena, Valle di Gares, Alta Lessinia, Vermiglio, Prà delle Nasse, Asiago, Enego Valmaron

Stagionale Super nordic skipass under 20   € 50,00
Stagionale Super nordic skipass   € 120,00 (sconto 10% per tesserati FISI)

Note

Gli ingressi per i ragazzi in età di 10 anni è gratuito; sarà comunque emesso biglietto giornaliero gratuito o card stagionale locale gratuita
Per ogni card è chiesta una cauzione di € 5,00


NORME DI COMPORTAMENTO

Si raccomandano i fruitori di rispettare il verso di percorrenza e le altre segnaletiche presenti sulla pista.
Si confida nel comune senso civico nel rispettare l’ambiente, le strutture e le attrezzature presenti.
E’ vietato l’utilizzo della pista in occasione della battitura della pista ed avvicinarsi alle apparecchiature per l’innevamento artificiale quando queste sono in funzione.
1. Riguardo
Ogni fondista deve comportarsi in modo tale da non mettere in pericolo o danneggiare altre persone.
2. Segnaletica, direzione e tecnica di corsa
Rispettare le marcature e la segnaletica. Le piste vanno percorse nella direzione e con la tecnica di corsa indicate.
3. Scelta della corsia
Lungo i percorsi a corsia doppia o plurima utilizzare la corsia più a destra,  i fondisti che sciano in gruppo devono procedere in fila indiana. Anche nei tratti percorribili a tecnica libera il fondista deve procedere sulla destra.
4. Sorpasso
Il sorpasso può essere effettuato sia da destra che da sinistra. Non serve che il fondista che si trova davanti si faccia da parte. Tuttavia dovrebbe farlo se ritiene di poterlo fare senza pericolo.
5. Traffico in senso contrario
Se due fondisti provengono da direzioni di marcia opposte, ciascuno dovrà spostarsi a destra. La precedenza spetta a quello in discesa.
6. Bastoncini
In fase di sorpasso o in prossimità di altri sciatori, i bastoncini vanno tenuti aderenti al corpo.
7. Adattamento della velocità alle condizioni esistenti
Ogni fondista, soprattutto nei percorsi in pendenza, deve tenere una velocità e un comportamento adeguati alle proprie capacità, alle condizioni e all’affollamento della pista, nonché alla visibilità. Deve mantenere la distanza di sicurezza dallo sciatore che lo precede e  in caso di emergenza, deve gettarsi a terra per evitare una collisione.
8. Lasciare sgombre le piste
Chi si ferma e cade deve abbandonare al più presto la corsia.
9. Aiuto
In caso di incidente chiunque deve prestarsi per il soccorso!
10. Obbligo di fornire le generalità
Ogni persona coinvolta in un incidente, sia da protagonista che da testimone, sia da responsabile che non, è tenuta a fornire le proprie generalità.


AMICI DELLA NEVE

Un ringraziamento a tutti coloro che ci hanno aiutato per realizzare e mantenere la pista da fondo e questa manifestazione.
Si ringraziano sentitamente anche a tutti i proprietari dei terreni che forniscono gratuitamente l'uso dei terreni per la pista e il bacino per l'innevamento artificiale.

Amici della neve


Allegati: